Studio Tecnico d'Ingegneria Mariani
Studio Tecnico d'Ingegneria Mariani 

Indagini termografiche

Studio Tecnico Mariani è in grado di offrire una vasta gamma di servizi nella progettazione e nella direzione dei lavori, alla luce della sua pluriennale esperienza maturata nel campo dell'edilizia residenziale, dell'edilizia industriale e delle opere pubbliche. Per conoscere meglio come lavoriamo, vi invitiamo a prendere visione dei progetti da noi realizzati.

Indagine termografica in via Santo Stefano del Cacco

Indagine termografica in via Giacomo Rho

Presenza di una infiltrazione sul soffitto del salone. L'indagine termografica condotta sul prospetto esterno dell'edifico ha consentito di escludere che detta infiltrazione possa provenire dal balcone dell'in. 10 (sottoposto ad allagamento). Infatti, non sono state rilevate tracce di umidità sul prospetto esterno, in corrispondenza dell'infiltrazione presente in salone.

Tali cirocstanza conducono ad affermare che l'infiltrazione sia originata da un difetto di tenuta dell'impinato idrico della cucina (angolo cottura) del soprastante int.10. L'intradosso al momento appare integro, ma esso in realtà è già affetto da infiltrazioni che a breve si esplicheranno in tutta la loro evidenza.

La foto soprastante scattata alcuni mesi dopo mostra alla vista i segni della infiltrazione proprio come previsto al momento dell'indagine termografica precedente

Indagine termografica della Cattedrale del Comune di Provvidenti (CB)

L'indagine termografica è stata eseguita nella cattedrale del Comune di Provvidenti, in provincia di Campobasso, la quale presentava infiltrazioni in un'ampia zona del prospetto laterale esposto a Nord. Questa facciata aveva già subito degli interventi di impermeabillizzazione attraverso l'applicazione di vernici speciali, in quanto si pensava che, poichè la muratura si presentava a faccia vista e non intonacata, l'acqua potesse infiltrarsi agevolmente tra i giunti di malta. Tale intervento però non ha risolto il problema sopra esposto.

L'esito dell'indagine termografica ha evidenziato delle zone molto fredde in corrispondenza dell'innesto tra la gronda e la colonna montante, per cui si è giunti facilmente alla conclusione che la pendenza della gronda non era corretta e che la stessa fosse di sezione ridotta; l'acqua, infatti, tracimava durante le pioggie intense dilavando l'intero prospetto.

Stampa Stampa | Mappa del sito
© STUDIO TECNICO MARIANI di Giampiero Mariani, Via Ardeatina, 600 - 00178 Roma Cel. +39 328 2874045 - Mail: info@gmtecnica.it - Partita IVA: 08491761006